Citazioni, Libri

Rassegnazione

«Se non ci fosse la bambina, me ne andrei, ti lascerei immediatamente!».
Questo, perché il marito a volte si irritava nel trovare la casa in disordine, o nel vedere, sulla tavola, una nuova cappelliera da cui spuntava una piuma rosa, mentre l’arrosto era bruciato e la tovaglia bucata; ma Bella obiettava che non aveva mai sostenuto di essere una brava donna di casa, che la casa lei non l’amava e detestava occuparsene, e che solo le premeva il suo piacere. «Sono fatta così! Devi prendermi per come sono» dichiarava.
Boris Karol urlava, poi taceva, perché, a ogni lite, era come se il fardello del matrimonio, ricaricato faticosamente sulle spalle, di nuovo cadesse e rotolasse a terra, ed era più semplice portarlo con rassegnazione piuttosto che chinarsi a raccoglierlo ancora una volta.

“Il vino della solitudine”, Irène Némirovsky

Advertisements

2 pensieri su “Rassegnazione

    1. Hai ragione, tante persone si trovano in quella situazione. Purtroppo credo sia veramente difficile uscirne, soprattutto dopo che la si è subita da mesi o anni. La paura di perdere alcune cose care e la mancanza di coraggio finiscono col costringere una persona ad accettare una situazione che ad occhi esterni apparirebbe insostenibile, insopportabile.
      La voglia di indirizzare la propria vita verso una certa configurazione ideale e perfetta da noi desiderata, si scontra inevitabilmente con una realtà impregnata di imperfezione che devia costantemente il corso degli eventi verso altre situazioni differenti. Fossimo padroni del nostro “destino”, nessuno proverebbe mai la rassegnazione.
      Buona giornata anche a te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...